TARI – Tassa Rifiuti

TARI

La Tari è la tassa rifiuti per i servizi di raccolta, trasporto e smaltimento/recupero dei rifiuti urbani.

La tassa si compone di una parte variabile, determinata dal numero degli occupanti, e di una parte fissa, ottenuta moltiplicando la tariffa per la superficie calpestabile.

Nel caso di occupazione temporanea non superiore ai 6 mesi nell'arco dello stesso anno, la TARI non è dovuta dall'affittuario ma da chi ha la proprietà dei locali o delle aree.

Esistono due tipologie di Tari:

  • TARI - utenze domestiche
    abitazioni, garage, cantine, posti auto ecc.
  • TARI - utenze non domestiche
    attività commerciali, industriali, artigianali, professionali, strutture pubbliche, onlus, ospedali, impianti sportivi ecc.

Non sono soggetti a tassazione:

  • locali tecnici quali le cabine elettriche, i vani ascensori, i locali contatori ecc.
  • locali nei quali si producono in via continuativa e prevalente rifiuti speciali non assimilati, allo smaltimento dei quali provvedono a proprie spese i produttori dei rifiuti stessi
  • i balconi, le terrazze scoperte, i posti auto scoperti, i giardini e i parchi
  • le aree comuni condominiali di cui all'articolo 1117 del codice civile che non siano detenute o occupate in via esclusiva, come androni, scale, ascensori, stenditoi o altri luoghi di passaggio o di utilizzo comune tra i condomini.


Ricordati

Il cittadino e gli altri soggetti sopra indicati sono tenuti a dichiarare qualsiasi cambiamento della propria situazione abitativa, relativa agli spazi occupati, perché incide sulla tariffa TARI.

Ecco i casi principali:

  • se acquisti o affitti un appartamento/immobile devi presentare dichiarazione di nuova occupazione entro 90 giorni
  • se lasci il tuo vecchio appartamento/immobile devi presentare dichiarazione di cessazione occupazione entro il bimestre corrente. Se non lo fai, dovrai continuare a pagare la TARI anche per l’appartamento/immobile che non occupi più.

La dichiarazione di cessazione non può essere presentata se nell'immobile rimangono utenze attive (es. luce, gas, acqua) e/o mobili. Infatti in questo caso dovrai continuare a pagare la TARI.

SERVIZI TRIBUTI ONLINE

DICHIARAZIONE IMU 

DICHIARAZIONE IMU ENTI NON COMMERCIALI (ENC) 

CALCOLO RAVVEDIMENTO OPEROSO IMU, TARI, TASI        

MODELLO F24 SEMPLIFICATO COMPILABILE ONLINE E STAMPA PDF

PORTALE TRIBUTI STAT – Verifica posizione personale e gestione pratiche

Tutte le Novità IMU e TARI

Ufficio Tributi
Responsabile Dott.ssa Emanuela Gavana
Responsabile Ufficio Silvana Quarone
Indirizzo Via Libertà 47
Telefono  0382.815165 - 814272 - 815233 int. 4
Fax  0382.815031
Email ragioneria@comune.gropellocairoli.pv.it
s.quarone@comune.gropellocairoli.pv.it
PEC ragioneria@pec.comune.gropellocairoli.pv.it
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Lunedì 10:00 – 14:00
Martedì 9:00 – 12:30
Mercoledì 9:00 – 12:30
Giovedì 9:00 – 12:30
Venerdì 9:00 – 12:30
Sabato 9:00 – 12:00